Essere galleristi. Parola a Giò Marconi

19 Luglio 2016


Che cosa significa essere galleristi e dirigere uno degli storici spazi espositivi di Milano? A queste e ad altre domande risponderà un celebre gallerista italiano, protagonista del documentario La goccia e il vetro – Giò Marconi presenta Kerstin Brätsch, in onda su Sky Arte HD martedì 19 luglio.

La mostra personale dell’artista tedesca, Kerstin Brätsch​, dedicata a Pele e Poli’ahu, divinità hawaiane della lava e della neve, è l’occasione per conoscere da vicino non solo la poetica dell’artista, ma anche una delle storiche gallerie milanesi di arte contemporanea, quella di Giò Marconi appunto, cresciuto fin dall’infanzia nell’ambiente dei grandi artisti internazionali.

Scopriremo da Marconi cosa vuol dire essere galleristi – un lavoro a metà tra il talent scout e lo psicologo –e ammireremo le coloratissime opere della Brätsch, che presenta lavori in vetro e marblings, dipinti ottenuti per gocciolamento del colore in una vasca d’acqua.​