I segreti della musica, dal Live Aid a Johnny Cash

20 Aprile 2020


I due episodi della serie Urban Myths in onda su Sky Arte lunedì 20 aprile ci guideranno alla scoperta di alcune leggende e storie “nascoste” che riguardano il mondo dell’arte e della creatività.

Si comincia con Live Aid Uncovered, un focus sul celeberrimo festival musicale ideato da Bob Geldof e andato in scena a Londra e a Philadelphia in contemporanea, il 13 luglio 1985, allo scopo di raccogliere fondi per combattere la fame nel mondo. Seguito da milioni di telespettatori in tutto il mondo, l’evento rappresenta una pietra miliare nella storia del rock, ma fu accompagnato anche da una serie di polemiche e controversie, svelando i lati meno noti del mondo musicale.

Il secondo episodio, intitolato Johnny Cash e lo struzzo da incubo, farà luce su quanto accadde nella stanza 211 di un hotel di Nottingham nel novembre 1983. Quando Jean, la direttrice dell’albergo, varcò la soglia della camera occupata e messa sottosopra da Johnny Cash in preda agli effetti di alcool e droga, il musicista decise di raccontarle della volta in cui Waldo, uno degli struzzi che allevava, lo attaccò, rischiando di ucciderlo. E a quanto pare era tornato a perseguitarlo.