La casa-museo Palazzo Maffei a Verona

18 Febbraio 2020

Palazzo Maffei

Quando prende vita un museo, un nuovo racconto va ad arricchire la storia del mondo e della creatività. Per Palazzo Maffei a Verona si tratta anche di uno straordinario regalo alla città. Non stiamo parlando esclusivamente della riapertura di uno dei più importanti palazzi del centro storico, affacciato su Piazza delle Erbe, ma anche della condivisione con il grande pubblico di una densa raccolta artistica, fino a ora solo privata.

A costruirla, pezzo dopo pezzo, è stato Luigi Carlon, imprenditore veronese che in oltre cinquant’anni di passione per l’arte ha riunito capolavori legati alla pittura antica, alla grande scultura, alle arti applicate, agli arredi, ma soprattutto ai nomi più illustri del Novecento: Picasso, de Chirico, Magritte, Miró, Balla, Boccioni, Severini, Burri, Morandi, Fontana, Manzoni sono alcuni dei grandi protagonisti di una collezione descritta dall’episodio di Artbox intitolato Palazzo Maffei – Nascita di un grande museo, in onda su Sky Arte giovedì 20 febbraio