Ricordando Vittorio Gassman

29 Giugno 2020

Vittorio Gassman

Sono trascorsi vent’anni dalla morte di uno degli attori più amati di sempre, ma il suo ricordo è ben vivo nella mente di intere generazioni di fan. Stiamo parlando del protagonista del documentario Sono Gassman! Vittorio re della commedia, diretto da Fabrizio Corallo e vincitore del titolo di Miglior documentario ‒ Spettacolo ai Nastri d’Argento 2019, in onda su Sky Arte lunedì 29 giugno.

La pellicola svela le due anime di Vittorio Gassman, attore talentuoso e personalità introversa e ipersensibile. Saranno la moglie Diletta D’Andrea e i figli Alessandro, Paola, Vittoria, Jacopo ed Emanuele Salce, considerato da Vittorio un figlio a tutti gli effetti, a descrivere non solo il suo ruolo di “mattatore” sulle scene teatrali e cinematografiche, ma anche il temperamento mite e timido che lo contraddistingueva.

Le testimoniane di colleghi e compagni di lavoro del calibro di Mario Monicelli, Dino Risi, Ettore Scola, Stefania Sandrelli e Gigi Proietti aggiungeranno preziosi tasselli alla narrazione, sommandosi a stralci di interviste allo stesso Gassman e a spezzoni di suoi celebri film.