L’indimenticabile George Michael

1 Dicembre 2017


La sua è stata una delle voci più accattivanti del panorama musicale recente. Scomparso il 25 dicembre 2016, George Michael conquistò il palcoscenico internazionale grazie a uno stile e a un timbro vocale passati alla Storia.

A lui è dedicato Freedom, il documentario in onda domenica 3 dicembre su Sky Arte HD, un focus su una carriera memorabile, narrata dalle voci di amici e colleghi. Dopo aver lasciato gli Wham!, il gruppo che l’aveva portato al successo, Michael seppe imporsi come solista grazie all’acclamato album Faith e a Listen Without Prejudice, senza dimenticare il famosissimo singolo intitolato Freedom! 90, nel cui video comparivano le grandi top model dell’epoca ‒ Linda Evangelista, Naomi Campbell, Christy Turlington, Cindy Crawford e Tatjana Patitz ‒, ma non il musicista, a riprova dei difficili rapporti con la sua etichetta discografica.

Il documentario farà luce su quel concitato periodo, puntando lo sguardo sulle non facili vicende che videro protagonista il cantante ‒ dalla battaglia con la Sony al dolore per la perdita del compagno. Introdotta dalle parole di Kate Moss, la pellicola diretta da Philip Smith darà voce anche alle altre top model così come a Stevie Wonder, Elton John, Nile Rodgers, Mark Ronson, Mary J Blige, James Corden, Ricky Gervais e allo stesso George Michael.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #GeorgeMichaelFreedom.