La Campania e la cristianità

9 Settembre 2019


Nel nuovo episodio di Sei in un Paese meraviglioso – serie in collaborazione con Autostrade per l’Italia ‒, in onda lunedì 9 settembre su Sky Arte, Dario Vergassola e Michelle Carpente sbarcano nel Sud Italia, per la precisione in Campania.

Siamo a Cimitile, entroterra napoletano a due passi da Nola dove, fra selve di colonne e cripte bizantine, tra pietre e stucchi antichissimi, si accede in silenzio a uno dei luoghi più importanti della cristianità: il complesso delle basiliche paleocristiane. Qui si viene pervasi dal magnetismo spirituale che per millesettecento anni ha attirato migliaia di pellegrini, sulle tracce delle radici cristiane.

L’esteso complesso che si visita oggi nacque solo dopo l’editto di Costantino del 313: le cupe catacombe raccontano infatti del periodo in cui i fedeli della nuova religione erano costretti a riunirsi segretamente in ambienti sotterranei, seppellendo i morti in preesistenti necropoli romane di culto pagano. Una storia lunga e articolata, che si ritrova fedelmente rappresentata nell’arte paleocristiana tuttora visibile in questo luogo magico e senza tempo.

Commentate sui social network la speciale serata attraverso l’hashtag #Paesemeraviglioso.