Roma e la grande bellezza. Quella vera

14 Agosto 2014


Magica, unica, immortale. È la città per antonomasia, capace di dominare il tempo e la Storia con tale regalità da potersi dire a pieno titolo Eterna. È Roma: e svela i propri segreti, le sue straordinarie meraviglie, nel corso di una serata che ne celebra i momenti di massimo splendore. Guardando naturalmente alla memoria dell’antico, per tuffarsi poi nella lussuosa stagione del barocco maturo. Arrivando fino ai giorni, scoprendo gli inediti caratteri di una nuova rinascita artistica.

Tutto parte dalla visione ravvicinata del monumento che più di ogni altro certifica la potenza e la gloria del passato. Le telecamere di Sky Arte HD si addentrano con uno sguardo mai così approfondito nei meandri del Colosseo, soggetto di una puntata eccezionale di Sette Meraviglie: la serie che passa in rassegna i massimi gioielli del patrimonio storico-artistico italiano, scegliendo nella rosa dei circa cinquanta tesori dichiarati dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

A seguire ci spostiamo nelle ricche atmosfere della città papalina, dominata dal ricordo della figura eccentrica e inimitabile di Caravaggio, per osservare lo scontro fra due titani dell’architettura e della scultura. Una rivalità accesa e drammatica quella tra Bernini e Borromini, avversari mossi dalla accecante volontà di primeggiare e raggiungere le vette più alte del sublime. Come dimostrano le loro opere, destinate a segnare una delle più affascinanti stagioni della storia dell’arte.

Ma qual è oggi l’anima di Roma? Quale il suo carattere? È grazie alla guida di Frankie HI-NRG che impariamo come la Città Eterna non sia affatto schiava delle sugestioni del apssato, ma sappia guardare con convinzione al futuro. Espresso al meglio dalla Street Art: un museo a cielo aperto quello che si va formando in zona Ostiense, area periferica ormai solo sulla carta. Cuore pulsante di una città in costante e continua trasformazione.

Commenta con noi la serata sui social network seguendo l’hashtag #NightInRome

La curiosità – La street art a Roma? Questione di… fede! Ne sa qualcosa Mauro Pallotta, aka MauPal, balzato agli onori della cronaca per lo stencil con cui ha ritratto papa Francesco in veste di supereroe. Un’operazione lanciata nei giorni della doppia canonizzazione di Carol Woytila e Giovanni XXIII, che è valsa al suo autore una visibilità su scala internazionale.