Un’ospite a sorpresa

2 ottobre 2014


Cosa c’è di meglio per un aspirante artista se non confrontarsi con chi, in passato, ha compiuto il suo stesso percorso e oggi può dire di avercela fatta? Più di ogni lezione frontale, più delle prove e degli esercizi: per le giovanissime e I giovanissimi allievi della prestigiosa scuola di danza dell’Opéra di Parigi è arrivato il momento di vivere un’esperienza formativa unica e irripetibile. Forse determinante per il prosieguo della loro carriera.

C’è un’ospite speciale nel nuovo episodio di A scuola di danza, la serie che ci accompagna nelle aule del centro dove si preparano le étoile di domani. Ad incontrare gli studenti è Violette Verdy, tra le più note ballerine classiche francesi, stella assoluta del firmamento del New York City Ballet diretto da George Balanchine  oggi apprezzatissima coreografa. Un mostro sacro della danza, a disposizione dei suoi aspiranti colleghi!

Verdy crea per gli allievi del secondo e terzo anno una versione originale delle Variazioni su un tema di Paganini  di Joahnnes Brahms, coreografia da lei stessa ideate quando era direttore del dipartimento di danza dell’Opéra. Una prova dificile, che chiede molto ai ragazzi ma soprattutto alle ragazze della scuola: le linee e i movimenti disegnati dall’étoile richiedono infatti un impegno fisico e atletico notevolissimo, ai limiti del possibile.

Le telecamere seguono l’evolversi dello spettacolo, il continuo lavoro di cesello che tende alla perfezione di ogni singolo passaggio; scovano espressioni di sconforto e fatica, subito superate dall’energia e dalla voglia di dimostrare il proprio valore. Nelle voci dei ballerina in erba tutta la determinazione di chi, nonostante la giovane età, ha ben chiaro l’obiettivo che vuole ottenere. E la strada per raggiungerlo.

La curiosità – Assoluta la considerazione di cui gode in Francia Violette Verdy. Per i suoi meriti artistici l’ex ballerina ha ottenuto nel 2009 la Legion d’Onore, massimo riconoscimento tributato dallo Stato transalpino.


Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close