Al Freddie Mercury solista i Queen non mancavano “per niente”

12 dicembre 2018

Nel 1985, i Queen veleggiavano sull’onda del successo internazionale. Eppure, a Freddie Mercury quell’incredibile band che stava scrivendo la storia del rock non bastava: le tensioni all’interno del gruppo lo spinsero ad avviare una carriera solista.
In onda su Sky Arte domenica 16 dicembre alle 21:15, nel corso del #FreddieMercuryDay, il documentario Freddie Mercury ‒ The Great Pretender attinge dall’archivio privato della band, recuperando filmati, rare interviste con Freddie, concerti, scatti e materiali legati ai progetti solisti del cantante. Diretto e prodotto da Rhys Thomas, con la collaborazione di Brian May, Roger Taylor e del manager Jim Beach, il lungometraggio restituisce un ritratto di Freddie Mercury molto diverso da quello dell’istrionico frontman dei Queen, a cui il pubblico è certamente più avvezzo.

Tutti i video >>